Open Gov Week

Page index

L’Open Gov Week (OG Week) è una iniziativa promossa a livello mondiale   dalla Partnership per il governo aperto  (OGP) che mira a diffonderne i principi e le pratiche, con l’obiettivo di creare una cultura condivisa dal personale che opera nelle amministrazioni pubbliche e dai cittadini, orientata ai valori della trasparenza e integrità, della  partecipazione civica e promozione dei diritti fondamentali, nonchè dell’accountability dei governi verso i cittadini.

 

L’iniziativa è nata in Italia nel 2017, su richiesta delle organizzazioni della società civile (OSC) e su impulso del Dipartimento della Funzione pubblica che, come noto,  coordina la partecipazione dell’Italia all’OGP dal 2011. A seguito del successo della prima edizione italiana della “Settimana dell’Amministrazione Aperta”, nel 2018,  il Comitato Direttivo di OGP ha fatto propria l’idea rilanciandola a livello internazionale e coinvolgendo tutti i paesi aderenti alla partnership.

Per promuovere il diffondersi della cultura del governo aperto gli attori interessati, durante l’OG Week, organizzano eventi per discuterne i valori e presentare, con modalità diverse, le  buone pratiche attuate in collaborazione fra le amministrazioni pubbliche e la società civile organizzata.

 

L’iniziativa si articola in cinque giorni dedicati a incontri, consultazioni, seminari e dibattiti pubblici, focus group, attività di monitoraggio civico, webinar, hackathon, pubblicazione di dataset in formato aperto e report, premi, presentazione di nuovi siti e di servizi on line e altre iniziative che mirano a  presentare ai cittadini e  alle amministrazioni pubbliche interessati idee e strumenti per  attuare i principi del governo aperto.

 

Per riallineare la comunicazione italiana a quella mondiale, da quest'anno anche in Italia la settimana dedicata alla promozione della cultura del governo aperto prende il nome di e si svolge in contemporanea con l'Open Gov Week internazionale. Questo serve a segnalare anche l’unitarietà della partnership in un momento storico in cui a causa della pandemia e degli eventi bellici la protezione dei diritti fondamentali risulta senz’altro più difficile, ma ancor più necessaria per dare forza alla democrazia nel mondo.

Chi può partecipare all’Open Gov Week

Le attività della Open Gov Week non sono solo dedicate agli addetti ai lavori, ma sono aperte a chiunque voglia contribuire a rendere le amministrazioni  pubbliche  luoghi di confronto trasparente e aperto all’innovazione. I cittadini e le organizzazioni della società civile possono realizzare  proprie iniziative nell’ambito della Open Gov Week  con l’obiettivo di evidenziare l’importanza di svolgere un  ruolo attivo nel processo di definizione delle politiche pubbliche.

Il Dipartimento della Funzione Pubblica insieme alla Community di OGP Italia invita a partecipare alla Open Gov Week tutte le amministrazioni, le scuole e le università, i cittadini attivi e le organizzazioni della società civile, le imprese e le associazioni, ovvero tutti gli attori interessati a conoscere le iniziative e i progetti in corso per valorizzare trasparenza, open data, partecipazione, accountability, cittadinanza attiva e l’innovazione digitale inclusiva.

Il contributo di cittadini, imprese, organizzazioni e amministrazioni pubbliche

L’Open Gov Week è nata per valorizzare il contributo di tutti coloro che lavorano per rendere concreto il governo aperto: è un’occasione in cui presentare i risultati delle diverse iniziative e riflettere sugli aspetti che ancora richiedono miglioramento, nell’ottica di un processo collettivo fatto di impegno e responsabilità.

Ogni contributo  fornito durante l’OG Week è utile al percorso di tutti i portatori di interesse e va capitalizzato  con l’obiettivo di migliorare la vita delle comunità di riferimento e più in generale di accrescere la qualità della democrazia a livello nazionale.

Ogni attore che presenta proprie iniziative durante l’OG Week può:

  • aumentare la propria credibilità, in omaggio al principio di accountability;
  • agevolare la comprensione dell’utilità concreta delle pratiche che mirano alla  trasparenza, alla partecipazione e all’innovazione digitale per ricostruire un rapporto di fiducia tra cittadini e istituzioni;
  • ispirare e motivare altre amministrazioni e OSC ad avviare progetti simili, dimostrando che l’impegno verso il governo aperto non solo è possibile, ma è fondamentale  per la soddisfazione di tutti i  portatori di interesse e per migliorare la qualità della vita dei cittadini.

 

Chiunque voglia proporre un’iniziativa da valorizzare durante Open Gov Week può compilare l'apposito form on line (fornito ogni anno) per richiedere di inserire la propria iniziativa nell’elenco degli eventi previsti e promossi a livello nazionale.

Le edizioni realizzate in Italia